Massoterapia

La massoterapia, o massaggio terapeutico, è la più antica arte terapeutica riabilitativa mai esistita.

Tale metodica viene solitamente prescritta per ridare la giusta ossigenazione ed elasticità a muscoli contratti, tesi e dolenti. Si avvale di una serie di manovre come sfioramenti, battiture, impastamenti da eseguire sulla zona da trattare allo scopo di eccitare l’attività muscolare o di attivare la circolazione sanguigna e linfatica, soprattutto a livello sottocutaneo. A supporto della tecnica massoterapica possono essere usati creme e olii essenziali.

Gli effetti di un massaggio sull'organismo possono essere di varia natura: da un semplice effetto rilassante dovuto al calore sprigionato dal corpo del paziente, ad un vero effetto terapeutico dovuto alla vasodilatazione e al drenaggio dei liquidi ristagnanti nella zona dolente che creano un blocco sul movimento fasciale con conseguenti contratture, spasmi e dolori muscolari. 

Un buon massaggio effettuato da un osteopata fa sì che lo scambio dei fluidi sia maggiore, con conseguente ricambio cellulare e ripristino delle normali situazioni fisiologiche.

 

Il trattamento massoterapico viene eseguito su prescrizione medica e varia in base al tipo di patologia da affrontare.