Testimonianze

Ho conosciuto Gianluca due anni fa.

Mi sono recata da lui perchè consigliato da conoscenti che elogiavano le sue doti di massaggiatore e, per la mia schiena dolente, ne avevo un disperato bisogno.

A seguito dell'anamnesi durante la prima seduta, mi consigliò di fare una risonanza perchè sospettava un'ernia cervicale e, purtroppo, gli esiti gli hanno dato ragione.

Una visita specialistica da un fisiatra ha confermato che le terapie consigliatemi da Gianluca erano corrette e così sono diventata sua paziente.

Con cadenza settimanale mi ha sottoposta a tecar, taping e massaggi, abbinati sempre ai cosiddetti "compiti a casa" che consistevano nel fare una sorta di "ginnastica dolce" per alleviare tensioni a carico del collo e schiena e i risultati sono stati più che buoni.

Non solo mani d'oro ma anche grandissima professionalità!

Manuela

Fin dai tempi dell' apertura del MAST Wellness di Bologna serietà, dedizione, abilità ed attenzione verso il prossimo hanno sempre
caratterizzato l'operato di Gianluca Tropeano.
Ancora oggi, quando il fisico lo richiede, trovo sempre disponibilità e competenza presso il suo studio, luogo dove adesso la mia fascite plantare
trova sollievo.
Un grazie sentito a Gianluca e alle sue capacità.

 

Davide

Ho avuto la fortuna di conoscere Gianluca durante i corsi organizzati presso la palestra dell'azienda dove lavoro. Con il suo aiuto ho intrapreso un percorso di prevenzione a quelle che si possono definire "le sofferenze del lavoratore terminalista": dolori al
collo, alla schiena, rigidità posturali con conseguenti mal di testa. La costanza nel ripetere gli esercizi unita a qualche seduta di manipolazione mi hanno fatto raggiungere oltre che un benessere fisico una
migliore consapevolezza del mio corpo, in particolare ho imparato a respirare in maniera corretta e a memorizzare le posture  in modo da
applicarle durante le ore lavorative o nei momenti stressanti. Pur non soffrendo di nessun tipo di patologia consiglio a tutti questo tipo di esperienza perché la ritengo un investimento sul proprio corpo in ottica di "prevenire per non curare" e
comunque sentirsi meglio fin da subito.

Beatrice

Sono stata indirizzata da Gianluca da un amico comune, per risolvere i miei problemi di schiena.

Ho trovato una persona preparata e disponibile.

 

Gianluca è una persona che ti consiglia , affinchè tu possa stare bene  e migliorare il tuo stile di vita.

Consiglio vivamente di provare delle sedute con Gianluca in quanto è un’ottimo professsionista.

Cristina

Ho conosciuto Gianluca l’11 febbraio 2016 su consiglio di mia madre che aveva avuto il piacere di conoscerlo ad una presentazione della sua attività presso il Circolo Tennis Pontelungo. Senza avere problemi di sovrappeso, avevo come obiettivo e cruccio personale di migliorarmi fisicamente, in particolare volevo snellire e rassodare le gambe. Nonostante sia una persona piuttosto critica subisco la cultura dell’immagine come tanti per cui essendo insoddisfatta del mio corpo cercavo un personal trainer che potesse consigliarmi una condotta di vita più sana abbinata ad un esercizio fisico mirato.  

La visita in ambulatorio è stata accuratissima, di oltre un’ora, e ciò che più mi ha colpito di Gianluca è stato il suo approccio olistico, a 360 gradi, oltre alla grande professionalità che lo contraddistingue. Gianluca non ha trascurato nulla: ha verificato la mia flessibilità ed elasticità, la postura, la muscolatura, mi ha fatto fare esercizi per rilevare il mio equilibrio, ha esaminato la circolazione, ha riscontrato una sofferenza lombosacrale ed insieme abbiamo analizzato la mia condotta alimentare. Mi ha preparato una tabella di allenamento settimanale e modificato le abitudini alimentari disordinate ma ha rimarcato l’importanza di accettarsi fisicamente e di trovare un equilibrio personale, l’obiettivo era il raggiungimento del benessere fisico e psicologico oltre al modellamento corporeo.

Dopo un mese e mezzo circa ci siamo rivisti per un controllo.

Attenendomi alle sue indicazioni avevo ripreso l’attività sportiva, sospesa a causa di problemi legati alla schiena. Gli esercizi di stretching preliminari e gli allungamenti mi avevano consentito di allenarmi regolarmente senza avere dolore e di conseguenza di migliorare fisicamente. L’elemento più importante però era che stavo bene fisicamente, ero più energica, tonica e con tanta voglia di fare, avevo eliminato quella continua sensazione di malessere che compariva tutte le volte che facevo sport.

Penso che al di là dei cm più o meno persi sia stato il messaggio più importante che mi abbia trasmesso!

Barbara