Cos'è l'osteopatia?

Aggiornato il: nov 17


Il termine ‘osteopatia’ deriva dall’inglese ‘osteopathy’, dove ‘path’ significa ‘sentiero’ e si potrebbe tradurre con ‘la via delle ossa’.

L'osteopatia è una medicina non convenzionale, riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, e definita nel 2007 come una medicina basata sul contatto primario manuale nella fase di diagnosi e trattamento. L’osteopatia si basa sul considerare l’essere umano come l’unità di corpo, mente e spirito. Non si avvale di farmaci, di tecniche chirurgiche o di alcuno strumento particolare, bensì di manipolazioni e manovre specifiche su ogni distretto anatomico del corpo.

È complementare ad altre professioni sanitarie, come la fisioterapia e la medicina convenzionale.


Oltre a poter essere un valido supporto nella cura di molte patologie, l'osteopatia si dimostra efficace anche nelle prevenzione e nel mantenimento dello ‘stato di salute’, intervenendo non solo sui disturbi che interessano l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, ma anche cranio-sacrale (legame tra cranio, colonna e osso sacro) e viscerale (azioni sulla mobilità degli organi viscerali). È una metodica applicabile a chiunque: neonato, bambino, adulto, anziano, donna in gravidanza, atleta.


Ricordate che prevenire è sempre meglio che curare, quindi se soffrite, ad esempio, di problematiche ricorrenti come cefalee, cervicalgie, lombalgie con sciatalgia, protrusioni discali, artrosi, problemi di piedi piatti, metatarsalgie, problematiche alle spalle, disfunzioni viscerali e intestinali, l’osteopatia può aiutarvi a recuperare il giusto equilibrio tra le varie strutture, portandovi sulla giusta strada verso la salute e il benessere.

66 visualizzazioni
MENÙ
CONTATTI

+39 349 525 35 26

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
DOVE SIAMO

Milano

Via Pellegrino Rossi, 84

20161

Bologna

Via Emilia Ponente, 101

40133

POLICY