Osteopatia e postura

Aggiornato il: nov 17


Troppo spesso ci sentiamo dire che la causa dei nostri dolori è la nostra postura. Ma perché la postura è cosi importante?

Forse perché la nostra postura non è data solo dalla nostra struttura muscolo-scheletrica ma è il risultato del nostro carattere, della nostra alimentazione, del nostri muscoli e dei nostri atteggiamenti.


Noi colleghiamo spesso l'assetto posturale solo a posizioni di lavoro sbagliate, solo ai nostri muscoli o alle nostre ossa ma non pensiamo, ad esempio, al fatto che se abbiamo una cattiva alimentazione questa potrebbe portare a delle disfunzioni dell’apparato gastro-intestinale e viscerale, che, a loro volta, potrebbero portare a delle disfunzioni muscolo-scheletriche.


Solitamente non pensiamo a come il nostro carattere influisca sui nostri atteggiamenti e sui nostri movimenti e a quanto sia importante un approccio globale che tenga conto di tutto il nostro organismo.

Il mondo della postura è un mondo molto ampio e spesso per ottenere un vero risultato bisogna intervenire con un lavoro di équipe. Uno dei punti di partenza migliori è proprio l’approccio osteopatico perché l’osteopatia valuta l’essere umano nell’insieme di corpo, mente e spirito. Un osteopata non valuterà una persona dividendola per settori corporei: in osteopatia osservare il movimento del corpo nel globale e in relazione al mondo che ci circonda è fondamentale.

61 visualizzazioni
MENÙ
CONTATTI

+39 349 525 35 26

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
DOVE SIAMO

Milano

Via Pellegrino Rossi, 84

20161

Bologna

Via Emilia Ponente, 101

40133

POLICY